Sinistro stradale. Responsabilità verso il terzo trasportato

Il terzo trasportato, rimasto danneggiato a seguito di un sinistro stradale, può indifferentemente agire contro l’uno o l’altro responsabile, chiedendo nei suoi soli confronti la condanna all’intero risarcimento.

Il principio generale stabilito dall’art. 2055 del c.c. importa infatti che tutti i responsabili dello scontro rispondano solidalmente nei confronti del trasportato per i danni da lui subiti, nonostante la diversità dei titoli, con l’ulteriore conseguenza che ciascuno dei corresponsabili può essere chiamato per l’intero (Cass. Civ., Sez. III, 10.01.2011, n. 291; App. Roma, Sez. III, 03/07/2012)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...