Tribunale di Cagliari: la trattazione delle cause civili provenienti dalle sezioni distaccate soppresse.

La recente Riforma della Geografia Giudiziaria ha ridisegnato il nuovo assetto degli uffici giudiziari. Son stati, in particolare, soppressi ed accorpati (a decorrere dal 13 settembre 2013) 31 Tribunali e relative Procure, 220 sezioni distaccate e 667 Uffici del giudice di pace (quest’ultimo intervento differito, poi, ai primi mesi del 2014).

Sono tre le sezioni distaccate soppresse nel circondario del Tribunale Ordinario di Cagliari.

Si tratta delle Sezioni distaccate di Sanluri, Iglesias e Carbonia.

Tale radicale modifica ha comportato non pochi inconvenienti, se si considera che ancora oggi non si dispone di informazioni certe circa la trattazione delle cause civili provenienti da queste sezioni, le cui udienze erano già state, a suo tempo, fissate senza considerare l’imminenza della chiusura.

Quando il 13 settembre 2013, puntualmente, le tre sezioni distaccate hanno cessato la loro attività, le rispettive cancellerie hanno provveduto a notificare agli avvocati interessati, con il sistema di posta elettronica certificata, l’avviso della rimessone delle cause civili al Presidente del Tribunale del capoluogo.

Più di un avvocato ha quindi ritenuto, ragionevolmente, che, dopo la rimessone delle cause al Presidente, le udienze successive non si sarebbero più tenute alla data precedentemente fissata, in attesa della nuova assegnazione dei fascicoli ad altro giudice del Tribunale incorporante.

Senonché, alcuni giorni fa su una bacheca del Tribunale di Cagliari è comparso un avviso cartaceo del seguente tenore:

“UDIENZE CIVILI SEZIONI DISTACCATE Le udienze civili fissate nelle date comprese tra il 23 settembre e l’11 ottobre 2013, relative a fascicoli già pendenti presso le sezioni distaccate di Carbonia Iglesias Sanluri, saranno regolarmente tenute dai G.O.T. assegnatari presso la sede centrale, nei locali dell’ex ufficio delle Entrate, al primo piano aula nuova, torretta A scala C…

Allo stato, si attende perciò di conoscere quando, e da chi, verranno trattate le cause civili provenienti dalle sezioni soppresse, le cui udienze son state già fissate per una data successiva all’11 ottobre 2013.

(AGGIORNAMENTO DEL 30.09.2013. Con avviso del 30.09.2013, affisso nell’andito del Palazzo di Giustizia, il Tribunale di Cagliari ha comunicato, in relazione alle udienze civili che si sarebbero dovute tenere dal 12 ottobre 2013, che gli avvocati interessati riceveranno avviso via posta elettronica certificata con indicazione della nuova data d’udienza di smistamento ed il giudice assegnatario.)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...