Patteggiamento: natura della sentenza di patteggiamento

Sulla qualificazione della pronuncia emessa ai sensi dell’art. 442 co. 2 c.p.p. non vi è unanimità di vedute.

Sono due gli indirizzi prevalenti che si contrappongono, comunque accomunati dall’imprescindibile constatazione che si tratti in ogni caso di una inflizione di pena.

Un primo orientamento nega alla sentenza di patteggiamento la natura propria di una sentenza di condanna, differenziandosi da questa per l’assenza dell’affermazione di colpevolezza dell’imputato.

Ed invero la pronuncia non risulta subordinata all’accertamento della responsabilità dell’imputato, bensì ad un difetto di convincimento in ordine alla sua innocenza giacché l’art. 444 c.p.c. impone al giudice una verifica negativa in ordine al dovere di sentenziare ai sensi dell’art. 129 c.p.c. (Obbligo della immediata declaratoria di determinate cause di non punibilità).

Si realizzerebbe quindi un capovolgimento della regola di cui all’art. 530 co. 2 c.p.c. , potendo il giudice applicare la pena concordata dalle parti anche quando manchi sia dubbia o contraddittoria la prova positiva del l’innocenza dell’incolpato. Ciò sul piano logico equivale a dire che non è stato raggiunto il convincimento della sua colpevolezza.

Secondo altro orientamento la decisione non prescinde invece dal l’accertamento del fatto e della colpevolezza dell’imputato.

Tale orientamento si fonda sulla equiparazione operata dall’art. 445 co. 1 c.p.c. e su due sentenze: quella della Corte Costituzionale la n. 313 del 2/07/1990 e quella delle Sezioni Unite della Cassazione del 29/02/2005, cui si rimanda per una più approfondita disamina della questione.

Sembrerebbe comunque preferibile tale ultima impostazione poiché l’infilizione di una pena che prescindesse dall’accertamento (anche se atipico) della responsabilità realizzerebbe una rinuncia all’esercizio dell’azione penale, con violazione dell’art. 112 Cost., o una rinuncia al diritto di difesa (art. 24 Cost.).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...